A testa alta Roberto, giocatore, dice la sua sulla mancata riapertura del settore. “Io non sono un gestore, ma un giocatore. Sono tanti anni che gioco, in particolare modo tennis e calcio.Riguardo le sale gioco hanno ragione gli esercenti quando…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati