A testa alta Angelo, gestore di un centro scommesse Planetwin365 a Monopoli (BA), esprime tutta la sua delusione per l’atteggiamento discriminatorio subito ad opera del governo. “Scrivo come scriverei a un familiare, scrivo quello che mi riesce di scrivere dopo…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati