slot

(Jamma) – Al centro dell’azione amministrativa del Comune di Mercato San Severino (SA) ci sono ancora le Politiche Sociali. Sono stati costituiti e sono attivi lo sportello per le dipendenze e l’osservatorio sul disagio sociale.

L’assessore Giuseppe Albano ha dichiarato: “Sono operativi lo sportello e l’osservatorio, due strutture distinte ma strettamente collegate. Li considero i pilastri delle politiche sociali della nostra città, forse uno dei pochi Comuni della Campania che oltre a regolamentare, concretamente e attivamente mette a disposizione della collettività un supporto concreto e reale.

A breve con lo sportello inizieranno dei progetti mirati al fine di fare soprattutto prevenzione al problema della tossicodipendenza e alla ludopatia. L’osservatorio invece dovrà cercare di recepire le istanze e i problemi sociali della nostra collettività cercando di lavorare molto sui progetti regionale, nazionali ed europei.

Entrambi lavoreranno in stretto collegamento con il sottoscritto e l’ufficio delle politiche sociali. Entrambi gli organi sono costituiti da professionisti che prestano la loro attività a titolo gratuito e hanno tanta voglia di lavorare nel sociale. Invito tutti i cittadini che hanno dei problemi, delle difficoltà, di rivolgersi al sottoscritto o all’ufficio delle politiche sociali al fine di aiutarli attraverso lo sportello e l’osservatorio. A tutto c’è rimedio, in noi troverete sempre un punto di ascolto e di riferimento nella massima riservatezza” ha concluso l’assessore Albano.

Commenta su Facebook