‘Mettiamoci in gioco, contro l’Azzardo’, è questo il titolo del meeting organizzato a Casal di Principe, presso Casa don Diana, bene confiscato alla camorra, in via Urano 18.

L’appuntamento è per venerdì 14 giugno alle ore 17. L’incontro, dopo i saluti del sindaco di Casal di Principe, Renato Natale e del coordinatore del Comitato don Peppe Diana, Valerio Taglione, insieme al referente del coordinamento provinciale di Libera Caserta, Giovanni Solino, che sarà suddiviso in tre sessioni di lavoro e vedrà la firma del protocollo di intesa per l’avvio di un Tavolo tecnico sull’azzardo nelle Terre di don Diana.

Al meeting sono stati invitati tutti i sindaci dell’agro aversano e del litorale Domitio, come ulteriore seguito del Manifesto di Azioni già presentato nel 2018 con gli Stati generali delle Terre di don Peppe Diana.

Commenta su Facebook