A conclusione di articolate investigazioni, nella serata di sabato il personale della Squadra Mobile di Lecce ha fermato e arrestato un 46enne, noto pregiudicato, ritenuto l’autore di 4 rapine aggravate nell’arco di 3 giorni. Tra queste l’uomo nella serata del 2 dicembre aveva colpito armato di taglierino in un tabacchino sito in piazza Napoli, sottraendo denaro contante, ricariche postali e biglietti gratta e vinci per un valore di seimila euro.