soldi
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – La scorsa notte la polizia tailandese ha arrestato 30 giocatori d’azzardo nella città di Phuket, scoprendo quattro covi di scommesse clandestine.

Il primo si trovava all’interno di quello che sembrava un normale bistrot, ma nel retro del ristorante c’era una grande stanza dove un gruppo di persone sedute su una lunga fila di tavoli stavano guardando una partita di calcio con i fogli delle scommesse in mano. Identica situazione è stata riscontrata in un altro ristorante nella stessa via. La terza bisca si trovava accanto ad un negozio chiamato “39” mentre la quarta era in un negozio senza nome situato dietro un garage. Tutti sono stati portati alla stazione di polizia di Phuket.

Commenta su Facebook