Home Cronache

Cronache

Jamma srl propone in queste pagine comunicazioni commerciali business to business (B2B), di tipo informativo, descrittivo o volte a identificare i concessionari autorizzati all’offerta di gioco dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, nonché a fornire le informazioni sui prodotti e servizi di gioco offerti che, oltre a rappresentare legittima espressione del principio di libertà di impresa, sono oggetto di specifici obblighi imposti dalla legge e dai provvedimenti amministrativi di concessione. Sono infatti escluse dal divieto della pubblicità dei giochi le comunicazioni, anche di natura promozionale, contenute sulla stampa specializzata B2B, stante la loro inidoneità, in ragione dei contenuti – di tipo tecnico – e dei loro destinatari – i professionisti – ad incidere sulla scelta di gioco del consumatore.

Nessun articolo da mostrare

ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Rovigo, il prefetto De Luca: ‘Grande attenzione a contrasto gioco illegale e ludopatia’

"Da un anno e mezzo a questa parte c’è molta attenzione sul fenomeno e una recrudescenza nell’uso delle droghe che nel tempo erano state messe da parte come l’eroina....

Manovra. Emendamento del Governo: Preu al 23,85 dal 1 gennaio 2020

Arriva l ‘emendamento del Governo alla legge di Bilancio che incrementa il Preu sulle slot. La modifica proposta dal Governo prevede l’incremento del prelievo al 23,85 per cento a partire...

Bertoldi (Istituto Friedman): ‘Lo Stato uccide il gioco lecito e consegna il settore alle mafie’

"Le politiche contro il gioco lecito del Governo e di alcuni Enti locali, dello Stato nell’insieme, degli ultimi anni, non stanno contribuendo alla lotta...

Giochi, Sapar: ‘Il 17 dicembre tutti in piazza a Montecitorio contro ennesimo aumento Preu’

Nell’intento di intraprendere un serio confronto con il governo e di richiamare lo stesso sui dannosissimi aumenti della tassazione previsti...

Scommesse ippiche a quota fissa: dal 1 gennaio al 30 novembre spesi 24,9 milioni

Dal 1 gennaio al 30 novembre 2019 la spesa delle scommesse ippiche a quota fissa è stata di 24,9 milioni di euro. Milano è la provincia con la spesa...