VLT

Jamma srl propone in queste pagine comunicazioni commerciali business to business (B2B), di tipo informativo, descrittivo o volte a identificare i concessionari autorizzati all’offerta di gioco dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, nonché a fornire le informazioni sui prodotti e servizi di gioco offerti che, oltre a rappresentare legittima espressione del principio di libertà di impresa, sono oggetto di specifici obblighi imposti dalla legge e dai provvedimenti amministrativi di concessione. Sono infatti escluse dal divieto della pubblicità dei giochi le comunicazioni, anche di natura promozionale, contenute sulla stampa specializzata B2B, stante la loro inidoneità, in ragione dei contenuti – di tipo tecnico – e dei loro destinatari – i professionisti – ad incidere sulla scelta di gioco del consumatore.

Nessun articolo da mostrare

ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Manovra. Emendamento del Governo: Preu al 23,85 dal 1 gennaio 2020

Arriva l ‘emendamento del Governo alla legge di Bilancio che incrementa il Preu sulle slot. La modifica proposta dal Governo prevede l’incremento del prelievo al 23,85 per cento a partire...

Blocco della raccolta contro l’accanimento fiscale del Governo sulle slot

A scrivere alla Redazione Jamma questa volta è un’azienda medio-piccolo di gestione apparecchi comma 6/a che, a vario titolo, offre lavoro a 16 persone (16 famiglie) in forma diretta...

Novomatic apre il terzo casinò in Andalusia

Più di 800 ospiti hanno partecipato all'inaugurazione e hanno apprezzato l'ospitalità dell'azienda e la serata di intrattenimento. Novomatic ora gestisce tre casinò in Andalusia a San Roque, Siviglia e...

Bertoldi (Istituto Friedman): ‘Lo Stato uccide il gioco lecito e consegna il settore alle mafie’

"Le politiche contro il gioco lecito del Governo e di alcuni Enti locali, dello Stato nell’insieme, degli ultimi anni, non stanno contribuendo alla lotta...
palese agcai

Ennesimo aumento Preu, Agcai: ‘Manifestazione del 12 dicembre per soli gestori awp, non si può scendere in piazza con altri comparti’

"Cresce a dismisura la voglia di protestare contro il bando e contro l’insostenibile aumento del Preu. Abbiamo bisogno dell’”avvocato del popolo” prima che sia troppo tardi e comunque prima...