05 Ott 2022 20:16

Gratta&Vinci

Jamma srl propone in queste pagine comunicazioni commerciali business to business (B2B), di tipo informativo, descrittivo o volte a identificare i concessionari autorizzati all’offerta di gioco dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, nonché a fornire le informazioni sui prodotti e servizi di gioco offerti che, oltre a rappresentare legittima espressione del principio di libertà di impresa, sono oggetto di specifici obblighi imposti dalla legge e dai provvedimenti amministrativi di concessione. Sono infatti escluse dal divieto della pubblicità dei giochi le comunicazioni, anche di natura promozionale, contenute sulla stampa specializzata B2B, stante la loro inidoneità, in ragione dei contenuti – di tipo tecnico – e dei loro destinatari – i professionisti – ad incidere sulla scelta di gioco del consumatore.

SEGUI JAMMA SUI SOCIAL

11,141FansLike
1,568FollowersFollow
273SubscribersSubscribe

Scommesse, Donne in Gioco e Agire: “Nuove norme introdotte da ADM incentivano la compulsività e alimentano la ludopatia”

Scommesse
"È un cane che si morde la coda! È una roulette russa! È una scommessa nella scommessa....

Maurizio Cimarelli è il nuovo direttore dell’Ufficio Eventi e Relazioni Esterne dell’Agenzia Dogane e Monopoli

Maurizio Cimarelli è il nuovo direttore dell'Ufficio Eventi e Relazioni Esterne dell'Agenzia Dogane e Monopoli. Con una...

ADM rafforza collaborazione con FIGC attraverso la consegna di un’auto con i colori della Nazionale

Un’auto con i colori della Nazionale simbolo dei valori dello sport e della lotta alla criminalità. Nella giornata...

Fermata corsa clandestina di cavalli a Nicolosi (CT), 9 denunce: per il vincitore in palio 200mila euro

Carabinieri
I carabinieri della compagnia di Paternò hanno interrotto, nel comune di Nicolosi (CT), una gara clandestina di...

Trezzo sull’Adda (MI), Tar Lombardia accoglie ricorso sala slot e annulla limiti orari giochi: “Atto del sindaco adottato senza specifica istruttoria”

Avvocato Cino Benelli
Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Lombardia (Sezione Quarta) ha accolto, tramite sentenza, il ricorso presentato da...