Si è conclusa ieri sera presso il Sisal Wincity Diaz Milano la prima sfida musicale del WinFactor 2019, un format creato per mettere in competizione artisti emergenti della scena musicale italiana che hanno scelto un palcoscenico più intimo rispetto ai talent televisivi per dare forza e vigore alla loro passione per la musica.

WinFactor 2019, infatti, darà voce a 16 talenti musicali che si sfideranno nei Sisal Wincity di Milano, Roma, Firenze e Catania in 4 serate, fino ad arrivare alla finalissima che eleggerà il vincitore assoluto delle 4 tappe, in una sfida davvero appassionante e all’ultima nota!

A vincere la prima competizione milanese, alla presenza della conduttrice della serata – Giorgia Rossi, una delle professioniste più apprezzate della televisione italiana – è stato Giuseppe Piscitello, in arte Vergo.

La sua performance eseguita in tre manche come vuole il regolamento –  una cover inglese riarrangiata in maniera originale, un inedito e una cover italiana –  ha appassionato per l’originalità, il talento, ma soprattutto per la passione con cui ha eseguito i brani, che hanno colpito per l’intensità emotiva oltre che per l’originalità e la tecnica.

E sarà proprio lui, Vergo, in qualità di vincitore del WinFactor Night di tappa, non solo a concorrere alla finalissima che sancirà il vincitore assoluto, ma ad avere la possibilità di esibirsi al Sisal Wincity Milano Diaz in un concerto dedicato perché, ancora, il pubblico milanese possa godere del suo talento.

Un contest, quello di ieri sera, che ha dato la possibilità di far emergere per ogni artista le sue caratteristiche distintive personali oltre che musicali.  L’arduo compito di emettere la sentenza finale è stato affidato a una giuria “tecnica” composta da Giampaolo Rosselli, Roberto Rossi e Francesco Rapetti Mogol, e da una giuria popolare, chiamata a esprimere la sua preferenza solo nella prima e nella terza manche, sul sito dedicato www.winfactor2019.it.

La seconda manche invece è giudicata solamente dalla giuria di qualità, perché la musica non è solo piacevolezza ma anche rigore.

L’appuntamento con la seconda tappa del WinFactor 2019 sarà a Firenze – presso Sisal Wincity Firenze – Viale Della Giovine Italia, 11 – giovedì 31 ottobre dalle ore 19.30.

I talenti musicali in sfida per la tappa di Firenze saranno: Stefano Bianchi, Saint X, Jess Martino e Giulio Wilson. Artisti diversi, con percorsi e generi musicali diversi accumunati solo dall’unica voglia di vincere.

La finalissima che proclamerà il talento assoluto tra i 4 vincitori di tappa, è prevista a Milano presso il Sisal Wincity di P.zza Diaz giovedì 21 novembre 2019 a partire dalle h. 19.30.

Per l’occasione nel corso della finalissima Special Guest della serata sarà Giuliano Palma che regalerà agli ospiti la piacevolezza di ascoltare alcuni suoi brani musicali.

Musica, estro, fantasia, rigore, ritmo e vocalità vi aspettano nelle 5 serate al Sisal Wincity. Un’occasione davvero da non perdere!