“Dopo un solido inizio nei primi due mesi dell’anno, a marzo abbiamo rapidamente spostato la nostra attenzione sulla crisi sanitaria globale COVID-19 “, ha dichiarato Marco Sala, CEO di IGT,  presentando oggi i risultati finanziari del primo trimestre .

“La sicurezza e il benessere delle nostre persone, clienti e comunità sono stati la nostra massima priorità sin dal primo giorno. Abbiamo implementato solidi piani di continuità aziendale e manteniamo i livelli di servizio sui nostri standard elevati. Sono grato per la passione e la perseveranza che l’intero team IGT ha dimostrato in questi tempi senza precedenti e sono fiducioso che IGT sia ben posizionata per uscire dalla crisi, con  un’organizzazione più forte, persino più competitiva “.

“Abbiamo intrapreso azioni rapide su tutti i costi non essenziali e ora stiamo spostando la nostra attenzione su iniziative di riduzione dei costi strutturali. Allo stesso tempo, abbiamo adottato misure rigorose per preservare la liquidità “, ha affermato Max Chiara, CFO di IGT . “Data l’incertezza creata da COVID-19, stiamo ritirando le nostre precedenti prospettive finanziarie per il 2020, ma siamo fiduciosi e siamo dotati di una solida flessibilità finanziaria per resistere alla tempesta causata dalla pandemia di COVID-19”