Il contributo andrà a tre diverse ONG attive a Malta

Pragmatic Play, azienda leader nello sviluppo di contenuti digitali e giochi per l’industria iGaming, ha deciso di donare €30.000 a diverse associazioni benefiche attive sul territorio maltese.

In un anno particolarmente impegnativo per i cittadini e le imprese dell’arcipelago, l’azienda ha voluto far sentire il proprio sostegno alla comunità locale donando €10.000 a tre diverse associazioni non governative: la St. Jeanne Antide Foundation, il Malta Hospice Movement e la Good Shepherd Sisters.

Tutte e tre le ONG scelte per la donazione sono note per l’impegno e il supporto offerto a numerose cause che variano dal sostegno alle famiglie più bisognose, fino all’assistenza delle vittime di violenza domestica.

Con una forte presenza testimoniata dagli uffici centrali di Sliema e da un numeroso team di professionisti che vivono a Malta da anni, Pragmatic Play ha voluto dimostrare ancora una volta il proprio attaccamento al territorio.

 

Lena Yasir, Vice President della sede maltese di Pragmatic Play, ha dichiarato: “Il 2020 è stato un anno difficile per tutti, soprattutto per i più bisognosi, ai quali sentiamo di dover dimostrare il nostro sostegno in maniera concreta. Le organizzazioni e le fondazioni che abbiamo scelto per le nostre donazioni compiono ogni giorno un lavoro eccezionale e siamo molto felici di poterle aiutare in questo momento così complicato. Essendo parte integrante della comunità iGaming di Malta, Pragmatic Play non poteva di certo esimersi dall’aiutare queste magnifiche realtà che non fanno mancare il loro contributo nemmeno in questo momento di incertezza e necessità.”