L’operatore di gioco Playtech comunica la chiusura dei punti di gioco Snaitech in osservanza alle disposizioni in materia di emergenza Coronavirus. 

In occasione della presentazione dei risultati per l’anno 2019 Playtech plc ha sottolineato che la sua attività italiana, attraverso l’operatore Snaitech, aveva registrato un forte inizio nel 2020 e più recentemente un impatto importante a causa dell’emergenza Coronavirus. A seguito del decreto del governo italiano dell’ 8 marzo 2020, Playtech fornisce un aggiornamento sulle sue operazioni attraverso Snaitech in Italia.

Come parte del decreto, tutti i negozi di scommesse, sale giochi e sale da bingo in tutta Italia saranno chiusi fino al 3 aprile 2020 e di conseguenza tutti i punti retail Snaitech sono stati chiusi. L’attività online di Snaitech continuerà e potrebbe di mitigare in parte l’impatto di queste misure.  Inoltre, un aumento della volatilità del mercato ha portato a una performance molto forte all’interno di TradeTech da inizio anno. Playtech continua a monitorare attentamente la situazione e fornirà gli aggiornamenti del caso