Amatrice, 24 agosto 2016 (AP Photo/Alessandra Tarantino)
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Il bookmaker Phoenix International Ltd., titolare del brand B2875, in qualità di azienda operante nel mercato italiano, comunica la conclusione dell’iniziativa che, nei giorni immediatamente successivi al terremoto del 24 agosto scorso, l’ha vista coinvolta con l’annuncio di una raccolta di fondi, provenienti dalla propria attività di bookmaker, da devolvere al sostegno delle popolazioni del Centro-Italia colpite dal sisma.

 

La società ha donato alla Protezione Civile e alla Croce Rossa, attraverso bonifico bancario, un centesimo per ciascun coupon emesso a settembre dai propri affiliati a marchio B2875 sul territorio nazionale. La doppia donazione mira a sostenere le missioni di entrambi gli enti. Ancora una volta Phoenix esprime il proprio auspicio affinché, in un momento di grande fermento per tutto il settore dei giochi, e in vista dell’indizione del nuovo bando per le scommesse, in virtù dell’indiscussa centralità sociale ed economica del comparto, si possa trovare una via comune perché il sistema possa, ancora più concretamente, contribuire alla ricostruzione delle zone colpite dal terremoto e affinché il reperimento dei fondi per il post-sisma sia più agevole e immediato possibile.

Commenta su Facebook