merkur

Presto i fan polacchi delle scommesse sportive potranno piazzare le loro puntate sotto il segno del ben noto sole Merkur: la Merkur Sportwetten GmbH rileva la rinomata società di scommesse sportive Totolotek SA con sede a Varsavia. Il contratto di acquisto di azioni è già stato concluso ed entrambe le parti sono ora in attesa di autorizzazione alla fusione. Con questa acquisizione, la società tedesca entrerà nel mercato polacco e quindi espanderà la sua presenza in Europa.

“Le scommesse sportive sono estremamente popolari in Polonia e per molti appassionati di calcio è una parte essenziale di una buona partita. L’acquisizione di Totolotek rappresenta una parte importante della nostra strategia di crescita per aprire al mercato polacco e conquistare così un altro mercato principale in Europa a fianco di Germania, Austria, Danimarca e Belgio”, spiega Niko Steinkrauß, CEO di Merkur Sportwetten.

Totolotek è stabilmente nel mercato delle scommesse sportive polacche da oltre 27 anni ed è una delle prime tre società di scommesse omnicanale in Polonia. Commercializza la sua vasta gamma di prodotti di scommesse sportive attraverso il commercio stazionario in oltre 260 punti di distribuzione e online attraverso il suo sito web e l’app mobile. Totolotek ha attualmente 560 dipendenti.

“Siamo lieti di aver acquisito un forte partner strategico con Merkur Sportwetten e il Gruppo Gauselmann dietro di esso. Grazie alla sua esperienza e alla sua solidità finanziaria, nonché ai suoi prodotti innovativi per il settore stazionario e il settore online e mobile, aiuterà Totolotek a raggiungere un’ulteriore crescita”, afferma Adam Lamentowicz, CEO di Totolotek.

Merkur Sportwetten GmbH è una filiale del gruppo Gauselmann con sede a Espelkamp, ​​in Germania, che consolida l’intera attività di scommesse sportive nazionali e internazionali del gruppo. Questa include il broker di scommesse Cashpoint così come i marchi di scommesse sportive XTiP (Germania), Cashpoint (Austria e Danimarca) e Betcenter (Belgio). Merkur Sportwetten acquisisce il fornitore Totolotek dal gruppo greco di società Intralot. Intralot fornisce sistemi integrati di gioco e di elaborazione delle transazioni, contenuti di giochi, gestione delle scommesse sportive e servizi di gioco interattivo a organizzazioni di gioco con licenza statale in tutto il mondo.

“Coerentemente con la strategia di Intralot di disinvestire dai mercati non core e concentrarsi sui mercati strategici del gruppo, come gli Stati Uniti, siamo molto lieti di poter salvaguardare la continua crescita di Totolotek all’interno del forte gruppo Gauselmann e dei suoi sport focalizzati sul mercato europeo nell’ambito della divisione scommesse Merkur Sportwetten. A mio parere, questa transazione creerà valore per tutte le parti coinvolte – Gauselmann, Totolotek e Intralot – ed è stata fondamentale dal punto di vista di Intralot al momento di decidere di procedere con questa transazione”, spiega Andreas Chryssos, CFO di Intralot Group, riassumendo il acquisizione di Totolotek da parte di Merkur Sportwetten.