Dal 9 al 10 aprile, Merkur Dosniha e GeWeTe hanno presentato i loro ultimi prodotti di punta per il mercato spagnolo alla Feria Internacional del Juego di Madrid. Presso il centro congressi IFEMA, le filiali del gruppo Gauselmann hanno presentato gli ultimi giochi, le tecnologie multigamer e le tecnologie di gestione del contante “made in Germany” su oltre 700 metri quadrati di spazio espositivo.

“La Spagna è un mercato molto importante per il Gruppo Gauselmann e in cui Merkur Dosniha e GeWeTe hanno un grande successo”, spiega Jürgen Stühmeyer, membro del consiglio di amministrazione del Gruppo Gauselmann responsabile per Merkur Sales. “Ogni due anni, la Feria Internacional del Juego è la fiera leader del settore in Spagna e quindi una piattaforma ideale per presentare il nostro portafoglio di prodotti, incontrare i clienti e aumentare la consapevolezza dei nostri marchi. Quest’anno abbiamo anche sfruttato l’opportunità di prendere il nostro Advisory Board di Merkur, l’organo consultivo informale del Gruppo Gauselmann, insieme allo stand espositivo di Merkur Dosniha e dimostrare il nostro impegno in Spagna per loro dal vivo”.

Merkur Dosniha ha presentato tre nuovi prodotti alla Feria Internacional del Juego: il nuovo M-BOX TRIO EXCLUSIVA che, oltre ai suoi 20 giochi, offre un ulteriore brivido con il gioco comune Merkur Magic visualizzato sul terzo schermo – per almeno tre e fino a 300 dispositivi collegati. Inoltre, Merkur Dosniha ha mostrato il multigamer G-Box, che è mirato specificamente alle esigenze del mercato del bar e della gastronomia e in molti paesi europei è stato soprannominato “lean M-BOX” grazie al suo design compatto ed ergonomicamente avanzato. Il G-Box viene fornito con il pacchetto di giochi di successo “Rey de la Suerte”, che comprende dieci giochi. Per il mercato dei casinò, la Avantgarde Trio Black Series è stata presentata per la prima volta, con un pacchetto di 18 giochi sviluppato appositamente per il mercato spagnolo.

“Siamo estremamente soddisfatti del feedback dei clienti che abbiamo ricevuto alla Feria Internacional del Juego e siamo fiduciosi che le nostre ultime offerte di prodotti fisseranno nuovamente nuovi benchmark in Spagna”, afferma Carlos Chacón, CEO di Merkur Dosniha.

Anche gli esperti di gestione del denaro di GeWeTe erano rappresentati alla Feria Internacional del Juego. I prodotti dell’azienda sono estremamente versatili: da TITO (Ticket in, Ticket out) a pagamenti in entrata e pagamenti di banconote e monete, i sistemi di cambio del denaro offrono una varietà di possibilità per la gestione del denaro in sale giochi, casinò e punti vendita di scommesse sportive. Quasi tutti i prodotti GeWeTe consentono di effettuare pagamenti tramite addebito diretto, carta di credito, contactless o con un PIN.

“Siamo orgogliosi di essere stati in grado di offrire TITO in Spagna e in molti altri paesi europei sin dall’inizio. Un’estensione di questo è MARS, un sistema di acquisizione dati e TITO consolidato, a cui sono già collegate oltre 10.000 macchine”, afferma Aristidis Tsikouras, Managing Director GeWeTe.

Uno dei punti salienti presentati da GeWeTe alla Feria Internacional del Juego è stato il nuovo Cash Center Premium che è stato presentato per la prima volta all’ICE di Londra all’inizio dell’anno. Il cambiamonete ha un sistema di cassa automatizzato in grado di contenere 12.000 banconote. Il touchscreen da 27 pollici offre ai clienti un’interfaccia utente intuitiva e consente di posizionare in modo prominente loghi e pubblicità aziendali. Sorprendentemente positivo è stato il feedback dei visitatori della fiera in merito al Cash Center Premium.

Oltre a Merkur Dosniha e GeWeTe, anche la sussidiaria Gauselmann edict eGaming ha presentato i suoi ultimi prodotti. La società è specializzata nello sviluppo e nella vendita di giochi e piattaforme di sistema chiavi in ​​mano per il mercato dei casinò online e oltre alle licenze software offre anche una gamma di servizi tecnici per i propri clienti. Edict ha una licenza online per il mercato spagnolo ed è attiva in Spagna con la piattaforma e le offerte di gioco.

Anche i sistemi di controllo degli ingressi di Gauselmann hanno attirato l’attenzione dello stand Merkur. In mostra c’erano le opzioni di prodotto PLAY SAFE Premium, PLAY SAFE Basic e MERKUR Check-In. Le diverse versioni consentono di filtrare in modo affidabile e anonimo i giocatori esclusi o potenzialmente minorenni senza divulgare dati personali. Con i vari sistemi di controllo dell’ammissione, il Gruppo Gauselmann sta reagendo alla crescente importanza della protezione dei giocatori e dei giovani sia in Germania che a livello internazionale.