Magellan Robotech, il marchio B2B di Stanleybet Group, compagnia che crea soluzioni di gioco per operatori del gioco e virtual 3D games, annuncia l’ottenimento del rinnovo della certificazione internazionale ISO/IEC 27001 che definisce i criteri per offrire i più alti standard di data e information protection.

“Siamo fieri di annunciare che Magellan ha ottenuto il rinnovo di questa importante certificazione – ha commentato Pierluigi Chiusolo, Direttore IT di Magellan Robotech – durante l’anno passato, in seguito all’ottenimento della prima certificazione ISO, abbiamo ulteriormente migliorato i nostri information security systems, rimanendo focalizzati sui trend di sicurezza del mercato globale. Continuiamo a lavorare tanto per mantenere i nostri standard interni elevatissimi e ad offrirli in maniera costante ai nostri clienti”.

Gli standard ISO/IEC 27001 definiscono i requisiti internazionali per il Security Management System (ISMS) e sono anche concepiti per assicurare un’adeguata e proporzionata selezione dei controlli di sicurezza.

La certificazione richiede audit (controlli) periodici garantendo pertanto una estrema e costante protezione dei dati dei clienti delle compagnie certificate.

Entusiasta anche il CCO della compagnia, Christian Maglia: “Questo rinnovo conferma l’attenzione massima della compagnia per la sicurezza. Ci proiettiamo, con sempre maggiore convinzione e consapevolezza della qualità dei nostri prodotti e servizi, verso il mondo del B2B. In settembre Magellan Robotech sarà presente in uno degli eventi principali del settore, il Betting on Sports organizzato da SBC a Londra proprio per portare all’attenzione del mercato globale del gaming alcune esclusive novità in rilascio quali ad esempio il nostro software per terminali SSBT, casse e prenotatori scommesse MIDAS, e naturalmente Trident, la Virtual Football League, attualmente uno dei prodotti più competitivi del portfolio Magellan/Stanleybet Group”.