“La pandemia di COVID-19 ha influenzato l’attività economica e commerciale in tutto il mondo. L’entità del suo impatto dipenderà dalla sua durata, dalla politica dei governi in merito alle restrizioni attuate e dall’attuale e successivo impatto economico che la pandemia causerà”.

L’operatore di gioco Intralot fornisce una previsione circa gli effetti della pandemia Covid-19 sul mercato del gaming.

“Secondo i dati di H2GC, le attuali prospettive per l’industria del gioco indicano che il GGR globale del settore per il 2020 dovrebbe scendere ai livelli del 2013 e il 2012, ovvero circa 400 miliardi di dollari, circa il 15% in meno rispetto alle sue previsioni prima dell’epidemia di COVID -19 , influenzato in modo significativo tra gli altri fattori dal rinvio o dalla cancellazione dei principali eventi sportivi e competizioni a livello globale.

Lockdown, chiusure di negozi e la mancanza di contenuti di scommesse sportive sono le principali fonti di impatto sui ricavi dell’azienda durante il periodo di forte impatto,  a Malta, in Australia e in Marocco o in parte come negli Stati Uniti, nei Paesi Bassi e il Cile.

Le consociate del gruppo hanno presentato domanda per programmi di supporto governativo relativi ai flussi di personale in Australia e Malta, mentre ulteriori misure di mitigazione sono state prese in tutte le operazioni con un approccio basato sul rischio, con conseguente differimento stimato del Capex in prossimità di € 13 milioni e riduzioni dell’Opex nel vicinanza di € 15 milioni nel 2020.

“Attualmente prevediamo che l’impatto della crisi sul Gruppo GGR raggiungerà il picco tra aprile e maggio 2020 e prevediamo un ritorno graduale a cifre prossime al budget entro novembre / dicembre 2020 poiché l’attività potrebbe potenzialmente riprendersi da giugno 2020 in poi”.

Nel mercato statunitense, i dati di marzo e inizio aprile mostrano un elevato grado di resilienza dato che in molti stati rimane aperta una parte significativa della rete di vendita al dettaglio. Tuttavia, la mancanza di contenuti di scommesse sportive ha portato a riduzionw dal flusso di entrate delle scommesse sportive.

Il processo di revisione strategica di INTRALOT includerà la valutazione di tutte le opzioni finanziarie e strategiche disponibili che potrebbero essere disponibili per ottimizzare la struttura del capitale della Società, al fine di posizionare al meglio la Società per cogliere le opportunità di crescita nei suoi mercati chiave e massimizzare il valore degli stakeholder”.