Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) Utile netto nel quarto trimestre 2016 a 233 milioni di dollari per IGT, con un margine operativo lordo rettificato di 422 milioni. Il dato riflette la crescita del prodotto lotteria nell’intero 2016 che si chiude con un utile netto di 211 milioni di dollari e un Ebitda rettificato 2016 di $ 1,75 miliardi, trainato dalle forti performance nel Nord America e in Italia. E’ quanto rende noto International Game Technology (“IGT”) che ha annunciato i risultati finanziari per il quarto trimestre e dell’anno conclusosi al 31 dicembre 2016.

Nel quarto trimestre i ricavi consolidati sono scesi del 3% a 1,321 miliardi di dollari da 1,365 miliardi nel quarto trimestre del 2015. Le vendite delle lotterie a livello mondiale sono cresciute del 2%, mentre in Italia il dato è del 4%. L’azienda ha commercializzato 10.320 macchine da gioco in tutto il mondo nel corso del quarto trimestre. La Società ha registrato un utile netto per azione diluita di $ 1,15 e guadagnato $ 0,88 per azione diluita su base adjusted. La società ha inoltre sostenuto due dei tre pagamenti rateali per la
nuova concessione del Lotto in Italia durante l’anno. Le disponibilità liquide sono state di 294 milioni di dollari al 31 dicembre 2016, rispetto ai 627 milioni al 31 dicembre 2015. L’indebitamento finanziario netto era $ 7,569 milioni al 31 dicembre 2016.

I ricavi per il segmento del Nord America del Gaming & Interactive è stato 368 milioni di dollari rispetto ai 378 milioni nel quarto trimestre del 2015. I ricavi dai servizi di gioco sono stati pari a 230 milioni rispetto ai 263 milioni dell’anno precedente. Le vendite di prodotti sono aumentate del 20% a 138 milioni nel trimestre. In Nord America le entrate della lotteria sono state pari a 284.000.000 $, in crescita del 6% rispetto al quarto trimestre del 2015. I ricavi da servizi di $ 267.000.000, aumentati del 5%. Il risultato operativo per il Nord America Lotteria aumentato del 54% a $ 65 milioni rispetto al quarto trimestre del 2015.
Il fatturato internazionale è stato pari a 220.000.000 di dollari rispetto ai 265.000.000 $ nel quarto trimestre 2015. Su una base di valuta costante, il fatturato internazionale è diminuito del 15%. Le entrate sono aumentate del 2,6% su base geografica ma il dato è stato penalizzato dalla debolezza del Regno Unito. I ricavi per servizi di gioco sono aumentati del 6% a cambi costanti.

In Italia i ricavi si sono attestati a  $ 449.000.000 rispetto ai 455.000.000 $ del quarto trimestre del 2015. Il totale della raccolta del Lotto nel trimestre è stato di € 2,141 miliardi, il 15% superiore al 1.855 milioni  conseguito nel periodo dell’anno precedente. La forte crescita del Lotto è stato il risultato di un significativo ritardo dei centenari e all’alta crescita del 10eLotto. Escludendo i numeri ritardatari, le puntate sul Lotto sono cresciute del 2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. La raccolta delle lotterie istantanee è stata di 2289 € milioni contro € 2.391 milioni nel quarto trimestre del 2015. Le scommesse sportive sono aumentate del 6%:  l’utile operativo per il segmento Italia era di 130.000.000 di dollari rispetto ai 132.000.000 $ nel quarto trimestre del 2015.

 

Nell’intero 2016, il fatturato IGT ha toccato i 5.154 milioni di dollari rispetto ai 4.689 milioni nel 2015, pari al più 10%. Su una base di valuta costante, i ricavi consolidati sono aumentati del 2%, in primo luogo con una crescita dei ricavi da servizi di lotteria. Nel corso dell’anno, l’azienda ha commercializzato 33,147 macchine da gioco in tutto il mondo e le entrate globali della lotteria, esclusa l’Italia, sono aumentati dell’8%. In Italia la raccolta delle Lotterie è aumentato del 6% nel 2016. L’EBITDA rettificato è stato pari a 1,755 milioni in crescita del 9% rispetto al 2015. Gli interessi passivi sono stati pari a 469.000.000 $ rispetto ai $ 458 milioni di periodo dell’anno precedente. L’utile netto attribuibile agli IGT è stato 211.000.000 $ nel 2016. Su base adjusted l’utile netto è stato 472.000.000 $.

Sala (Ad IGT): “Nel 2016 aggiunti traguardi importanti creando valore per i nostri azionisti”

“Abbiamo raggiunto molti traguardi importanti nel 2016”, ha dichiarato Marco Sala, amministratore delegato di IGT, commentando i risultati finanziari del quarto trimestre e dell’intero 2016. “Abbiamo rafforzato la nostra posizione di numero uno nel settore delle lotterie a livello mondiale, ottenendo la crescita dei ricavi. Abbiamo anche fatto progressi con il nostro turnaround di gioco, sviluppando nuovi titoli interessanti e ampliando la nostra presenza internazionale. Operiamo in segmenti in crescita a livello mondiale e come IGT abbiamo una lunga storia di investimenti e innovazione per creare valore per i nostri azionisti”.  “Abbiamo raggiunto i nostri obiettivi finanziari per il 2016 e chiuso l’anno in forti condizioni finanziarie”, ha dichiarato Alberto Fornaro, CFO di IGT. “La Gestione del capitale ci ha consentito di ridurre il nostro debito e migliorare il nostro profilo di leva, nonostante l’ampio anticipo di investimenti in Italia con il Lotto. Ci aspettiamo un 2017 difficile nella prima parte dell’anno mentre più facile nella seconda metà”.

Commenta su Facebook