gewete
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – La fiera Enada di Rimini, che si è svolta tra il 14 e il 16 marzo, ha visto nuovamente protagonista GeWeTe, l’unico produttore non italiano di macchine ‘redemption’ e change’ affermatosi con successo in Italia.

“La concorrenza è estremamente forte in Italia”, ha spiegato Aristidis Tsikouras, Managing Director di GeWeTe. “Tuttavia, coloro che credono che il prezzo sia il fattore trainante hanno spesso imparato a fare confronti più critici e a fare i loro calcoli e valutazioni basati sul lungo termine e non sul breve termine. Crediamo fermamente di offrire il miglior rapporto qualità/prezzo nel lungo periodo”.

Qualità, sicurezza, flessibilità e il fatto che le macchine GeWeTe continuino a funzionare nel tempo, ottimizzando così i tempi di attività della macchina: tutti questi fattori parlano di GeWeTe. Gli operatori italiani apprezzano inoltre il fatto che GeWeTe abbia un ufficio dedicato in Italia, diretto da Salvatore Caserta.

Il Cash-Recycler di GeWeTe è la risposta per tutti i requisiti di ‘redemption’ e ‘change’, in particolare per gli operatori che offrono giochi VLT o giochi VLT e AWP insieme. Il Cash-Recycler offre la soluzione più completa disponibile in un alloggiamento così sicuro, dotato dei componenti più affidabili per abilitare una serie di funzioni, tra cui alimentazione di monete alla rinfusa, cup dispensing, banknote recycling, e capacità TITO. Le macchine per il cambio e il riscatto di GeWeTe possono essere collegate ai provider di giochi italiani, il che significa che l’integrazione è semplice.

“Copriamo tutte le basi con il Cash-Recycler e abbiamo un team locale forte e focalizzato per supportare i nostri clienti in Italia. Abbiamo avuto molte conversazioni eccellenti sul nostro stand e siamo rimasti molto soddisfatti della qualità della fiera. Il mercato italiano è molto importante per noi e poniamo grande enfasi sul sostegno dei nostri clienti qui – questo è qualcosa che abbiamo dimostrato da diversi anni “.

Commenta su Facebook