codere
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Codere Italia dal 31 maggio al 3 giugno sarà impegnata a Salerno nella sponsorizzazione della “Don Bosco Cup 2018” con le finali nazionali di calcio a 5 femminile. Evento in programma presso il Centro giovanile Oratorio Salesiano di San Giovanni Bosco. Dal 15 giugno al 5 agosto sarà invece presente nello storico torneo “Santa Teresa Beach Soccer”.

“Due sponsorizzazioni che ben rappresentano la nostra sensibilità per i temi come la tutela delle donne e i valori dello sport – dichiara Imma Romano, Direttore Relazioni Istituzionali di Codere Italia -. Da anni portiamo avanti il progetto “Innamòrati di Te” per lotta contro la violenza sulle donne. Vedere sui campi di calcio a 5 donne forti, appassionate e dalle grandi capacità tecniche ci ha fatto avvicinare a questo sport. Oltre che alle iniziative di solidarietà e integrazione che ruotano intorno alla “Don Bosco Cup”.

A contendersi la coppa ci saranno le squadre provenienti da Campania, Calabria, Toscana e Sicilia. Codere Italia sarà quindi al fianco della P.G.S. (Polisportive Giovanili Salesiane), che come Ente Nazionale di Promozione Sportiva, si occupa dell’organizzazione dell’evento. Quattro giorni in cui le partite si alterneranno a gite turistiche per promuovere il territorio (Amalfi, Praiano, Positano, Conca De Marini). Pranzi e cene con prodotti locali e momenti di incontro.

“Sempre a Salerno abbiamo deciso di partecipare anche quest’anno al “Santa Teresa Beach Soccer”. Il torneo che si terrà sull’omonima spiaggia di Salerno – continua Romano – e per farlo al meglio abbiamo organizzato il team “Codere Gaming Hall”, formato dai dipendenti delle nostre sale Codere Maxi e Modernissimo. Un buon modo per promuovere l’importanza dell’attività sportiva, della competizione e della socializzazione”.

Il fischio di inizio è in programma per domenica 18 giugno alle 18.30 con il match inaugurale, dove si sfideranno i campioni 2016 della Cooperativa San Matteo e la squadra “Codere Gaming Hall”.
Commenta su Facebook