Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Dopo le perdite per 1,1 miliardi di euro nei primi sei mesi dell’anno come conseguenza della ristrutturazione del debito, il Gruppo Codere ha reso noto alla Commissione Nazionale del mercato dei Valori (CNMV) che concentrerà le proprie iniziative nella crescita in Spagna nel settore delle scommesse sportive, al fine di consolidare il mercato locale, ma puntando anche al settore degli apparecchi. Allo stesso tempo, il Gruppo ha reso noto che intende rafforzare la propria presenza nel mercato italiano, attraverso l’acquisizione di negozi di gioco per la raccolta delle scommesse sportive.

Commenta su Facebook