L’Assemblea degli azionisti di Codere S.A., che si è riunita oggi,  ha adottato a larga maggioranza tutte le delibere proposte dal Consiglio di Amministrazione e ha respinto tutte le proposte formulate all’Assemblea dall’azionista da MASAMPE, S.L. (società controllata dalla famiglia Martínez Sampedro). L’Assemblea conferma il proprio sostegno alla direzione della Società e del suo Consiglio di amministrazione e respinge con forza l’esercizio dell’azione societaria contro il suo presidente, Norman Sorensen.