L’accordo di sponsorizzazione di Codere con il club calcistico argentino Club Atlético River Plate sarà al centro dell’ultima campagna di marketing dell’azienda. 

La serie pubblicitaria “Hinchadores” è stata sviluppata in collaborazione con l’agenzia pubblicitaria di marketing ITALIA e servirà a promuovere la “partnership strategica” con il club argentino della Primera División 

Attiva nei settori dei giochi europei e latinoamericani, Codere ha stretto una partnership con River Plate a luglio 2021 e l’accordo è stato potenziato il mese scorso .

Alberto Telias , CMO di Codere Online, ha commentato: “La nostra intenzione è quella di essere vicini ai tifosi, arricchendo la loro esperienza in modo che condividano l’entusiasmo per il gioco, sentendosi parte della squadra. Oltre a continuare a posizionarci all’interno dell’Argentina e dell’America Latina”.

I giocatori del River Plate che partecipano alla campagna includono i membri della squadra maschile Enzo Pérez, Jonatan Maidana, Javier Pinola e la giocatrice della squadra femminile Justina Morcillo, ei video sono stati girati all’interno delle strutture del club.

ITALIA aveva già collaborato con Codere alla sua ultima campagna pubblicitaria ‘ The Next Big Move Is Yours’ , che andrà in onda nel corso dell’anno.

Codere è sul mercato del gioco da poco regolamentato nella città di Buenos Aires e “The Next Big Move is Yours” si è concentrato maggiormente sulla base di clienti dell’azienda rispetto alle sue sponsorizzazioni sportive.

“Diventare lo sponsor principale di River Plate è un evento storico per un marchio come Codere”, ha affermato Agustín Obregón , Direttore Creativo Generale di ITALIA.

“Quasi storico quanto vedere i tuoi giocatori recitare in una pubblicità. Per questo abbiamo voluto approfittarne per mostrare come si sente un tifoso quando scommette sulla sua squadra: come un giocatore in più”.

Articolo precedenteMotoGP: Bagnaia sogna la grande rimonta. Pecco a 2,50 per Snai.it è il favorito anche in Austria: segue Quartararo
Articolo successivoSegno positivo per il 1° semestre della ADM Perugia. No particolari criticità settore giochi. Roberto Chiara (Dir. Territoriale): “Presto nuove assunzioni, bando per 1.000 posti uscirà il prossimo 30 agosto”