Sisal Wincity Diaz Milano ospiterà una mostra d’arte originale e unica che vedrà, quali autori delle opere esposte, una donna nota al grande pubblico e un artista emergente. Un confronto intrigante e tutto da scoprire.

E quando una donna, ormai affermata nel mondo dell’Arte con alle spalle un passato da showgirl Ludmilla Radchencko – incontra la fragilità dei giovani e la voglia di scolpire il loro futuro, come quella di Francesco Pipitone, è l’arte a unirli nella loro diversità e nelle loro contrapposte vite.

L’espressione di ogni singola opera di questi due artisti si traduce nella concretizzazione di una comune passione che, come la forza di un’onda in un mare in tempesta, travolge e diventa virale. Fino all’interpretazione ed espressione di ogni singolo quadro, un mondo diverso per ogni singolo osservatore.

Sisal Wincity di P.zza Diaz 7 a Milano, a due passi da Piazza del Duomo, presenterà la mostra d’arte di questi due artisti in un evento d’eccezione, fissato per giovedì 30 maggio alle ore 21.00. Un talk show che vedrà come protagonisti un giovane artista emergente della scena milanese – Francesco Pipitone, e un “VIP” – la bellissima Ludmilla Radchencko che ha coltivato nel tempo una forte passione per la pittura, facendola diventare un vero e proprio mestiere.

Il talk show racconterà due storie appassionanti e uniche e i punti di connessione legati all’arte in una modalità leggera e brillante per appassionare un pubblico eterogeneo e pronto a scoprire tutte le forme e i linguaggi dell’arte.

L’ingresso sarà libero fino a esaurimento posti e sarà preceduto, a partire dalle ore 20.00, da un aperitivo gratuito con finger food stellati.

Un tripudio di “storie” inserite nello scenario nell’atmosfera di Sisal Wincity, cornice perfetta per esaltare il contrasto delle luci e dei colori di ogni tela.

Una serata unica da cogliere al volo per le opere d’arte esposte ma anche per l’esperienza da vivere all’interno di Sisal Wincity Diaz Milano, un luogo capace sempre di sorprendere, con eventi concepiti nella logica dell’aggregazione e intrattenimento rivolto a una clientela eterogenea, per passare piacevoli momenti di svago e aggregazione o perfetto per essere coccolati da un drink mentre si gioca o si è immersi nella contemplazione di un quadro.

Nel talk show –affidato alla conduzione della giornalista Giulia Mizzoni, gli ospiti verranno trasportati non solo nella comprensione artistica raccontata direttamente dagli autori dell’opera, ma ancora di più. La loro espressione artistica si intreccerà alla storia delle loro vite, attraverso 5 parole chiave che rappresenteranno i capitoli che guideranno il racconto dei due ospiti. Parole e immagini – proiettate su ledwall – racconteranno chi sono e sarà un’emozione ascoltare e vedere il racconto delle loro vite. E una sesta parola chiave sarà scelta dal pubblico, perché il coinvolgimento sia totale e accattivante, come lo spirito che sempre pervade i Sisal Wincity.

Le opere, circa 20 per ogni artista, resteranno esposte in Sisal Wincity Diaz perché possano essere riviste o interpretate sotto la diversa luce di un nuovo giorno.

Le opere di Ludmilla resteranno nella cornice del Sisal Wincity Diaz fino al 18 giugno mentre, per dare spazio e un’ulteriore spinta alla notorietà dell’emergente Francesco, l’esposizione dei suoi quadri resterà per tutta l’estate, per dare modo anche al pubblico internazionale che frequenta Sisal Wincity, di apprezzare un artista milanese, oltre i confini del suo territorio d’origine.

Il retro dei quadri dell’artista Francesco Pipitone, inoltre, per volontà dell’artista, riporterà la stampa di alcune poesie di Paolo Agrati, noto anche per essere fondatore di Slam, il primo coworking dedicato all’editoria e allo spettacolo che si propone di sviluppare e diffondere la poesia e le discipline letterarie legate all’oralità.

Una liaison … perché la poesia non è altro che un’altra bellissima espressione dell’arte.

E quando si chiuderà il sipario su questa incredibile serata, Sisal Wincity Diaz Milano vi aspetterà per un nuovo incontro, sempre d’arte, sempre in gioco i vip e i giovani emergenti. In scena, il prossimo 17 ottobre, sarà la bellissima ballerina, showgirl e conduttrice televisiva Matilde Brandi……Vi aspettiamo.

Commenta su Facebook