A Salerno l’attività di controllo alle persone ed ai locali pubblici assicurata dagli operatori delle Forze dell’Ordine, dalla Polizia Locale e dai militari dell’Esercito Italiano, secondo la pianificazione predisposta, con ordinanza del Questore, delle zone del centro cittadino interessate al fenomeno della “Movida”, ha consentito di proseguire, in attuazione delle indicazioni emerse in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, l’azione di vigilanza finalizzata alla prevenzione di ogni forma di illegalità, anche nel rispetto delle vigenti normative nazionali e regionali per evitare la diffusione del contagio Covid-19.

Particolare attenzione è stata dedicata, nella serata di venerdì, al quartiere Torrione, caratterizzate da una forte concentrazione di giovani, per la presenza di tanti locali, bar e pub. Nel corso di tale attività di controllo, la Divisione PAS, unitamente alla Squadra Mobile, ha provveduto a sanzionare il titolare di una sala scommesse elevando 2 verbali amministrativi per violazione della normativa Covid.