(Jamma) – Oggi a piazza Mastai, presso la sede di Roma della Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, i rappresentanti di quattro Enti di verifica e certificazione sono stati convocati per la firma delle convenzioni.
Si tratta della formalizzazione del mandato, che probabilmente verrà affidato a sette diversi enti, per eseguire test di verifica su cinque linee di prodotto del portafoglio pubblico dei giochi: apparecchi da puro intrattenimento, apparecchi Newslot e apparecchi e sistemi VLT, sistemi per sale Bingo e piattaforme e giochi online.
Oggi hanno firmato gli enti SIQ, GLI, NMI e SGS. I tecnici di ADM hanno consegnato loro le nuove linee guida per le attività da svolgere.

Commenta su Facebook