Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) Gioco d’azzardo online ancora in aumento in Gran Bretagna dove, nell’ultimo triennio, la partecipazione ha registrato un incremento del 3%. Le statistiche mostrano che i profitti del settore sono cresciuti del 10%, a 4,7 miliardi nell’ultimo anno. Si stima che nove milioni di persone in tutta la Gran Bretagna giochino online .

Neil McArthur, Chief Executive della Gambling Commission, ha dichiarato: “La Gran Bretagna ha il più grande mercato del gioco d’azzardo online regolamentato al mondo e siamo continuamente alla ricerca di modi per renderlo ancora più equo e sicuro per i consumatori.

“Le proposte che abbiamo annunciato oggi sono intese a proteggere meglio i bambini, ridurre i rischi per i consumatori vulnerabili e sfruttare le misure che già imponiamo agli operatori, ovvero di identificare i loro clienti e intervenire in una fase precedente prima che i consumatori subiscano danni”.

Tracey Crouch, ministro per lo sport, ha dichiarato: “Ci impegniamo a garantire che il settore del gioco d’azzardo sia sicuro e sostenibile: queste proposte di regolamenti aggiuntivi rafforzeranno i controlli già esistenti e proteggeranno ulteriormente i bambini e le persone vulnerabili dai rischi del gioco d’azzardo online. ”

Le modifiche e le azioni proposte includono:

  • Ulteriore protezione dei bambini vietando agli operatori di fornire giochi dimostrativi gratuiti fino a quando l’età del consumatore non sia stata determinata
  • Migliorare la velocità e l’efficacia dei processi di verifica dell’età
  • Garantire agli operatori di stabilire dei limiti alla spesa dei consumatori fino a quando non saranno stati effettuati i controlli di accessibilità
  • Affrontare marketing, pubblicità e clausole abusive inaccettabili e migliorare le procedure relative a reclami e controversie
  • Rafforzare i requisiti per interagire con i consumatori che sono a rischio di sviluppare problemi con il gioco d’azzardo.

Il riesame identifica anche cinque settori in cui la Commissione sta intraprendendo ulteriori lavori nel corso del prossimo anno.

La Commissione intende:

  • Valutare l’efficacia degli attuali strumenti a disposizione dei consumatori per gestire il loro gioco d’azzardo
  • Esaminare le caratteristiche del gioco d’azzardo per identificare se particolari caratteristiche comportino un rischio maggiore di danno rispetto ad altre
  • Esaminare le nostre esigenze in materia di protezione dei fondi dei clienti e valutare se esistono protezioni sufficienti riguardo ai conti dormienti
  • Valutare se il gioco d’azzardo a credito dovrebbe continuare ad essere consentito
  • Valutare se è necessario apportare modifiche per garantire che i consumatori possano prelevare i fondi più facilmente.
Commenta su Facebook