Twitch prende dei provvedimenti per rallentare la diffusione del gioco d’azzardo sulla piattaforma di live streaming. Dal prossimo 17 agosto non sarà più possibile promuovere siti e servizi attraverso codici e link referral. Eliminando questi sistemi di monetizzazione e sponsorship, il colosso dello streming intende ridimensionare il fenomeno “Virtual Casino”, scoraggiando gli streamer dal creare contenuti di questo tipo. Lo riporta telefonino.net.