La Polizia  ha effettuato un controllo nella discoteca “RA 5”, in zona Ognina a Catania, in occasione del quale è emerso che il locale veniva utilizzato per svolgere, abusivamente, tornei di poker texano.

Il Questore ha sospeso per dieci giorni la licenza di pubblica sicurezza per tenere trattenimenti danzanti perché la sede dell’attività, in assenza di qualsiasi autorizzazione, è stata destinata ad un uso diverso da quello per il quale è stata autorizzata. I responsabili, inoltre, sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria per esercizio di giochi d’azzardo.