L’anno scorso 5.300 persone si sono rivolte al Dipartimento dell’Asl di Torino per affrontare una o più dipendenze: eroina (2.500), alcol (1.150), cocaina (537), cannabis (418), crack (245). Poi il gioco d’azzardo (260) e il tabacco (165). Di queste, 1.623 si sono presentate per la prima volta o sono tornate dopo avere interrotto il trattamento. In aumento, tra i nuovi arrivi, quanti hanno problemi con alcol e cocaina.