“Dalla modernizzazione al proibizionismo: la marcia indietro del gioco pubblico”, questo il titolo della tavola rotonda presso l’Università di Salerno. Tra i relatori Gennaro Schettino (Direttore relazioni istituzionali Gamenet), Emilio Zamparelli (Vice presidente nazionale Sts-Fit), Lorenzo Sacchetti (Osservatorio internazionale sul…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati