SafeEnt, società che gestisce il casinò online Ninja Casino, perde le sue licenze svedesi per i giochi e le scommesse online. L’ispettorato del gaming svedese, Spelinspektionen, ha scoperto gravi carenze nelle operazioni per il gioco responsabile e circa le misure contro il riciclaggio di denaro.

Secondo l’Ispettorato SafeEnt ha violato alcune delle parti centrali della legge sul gioco che mirano a proteggere i giocatori dal gioco eccessivo. Ad esempio, i clienti sono stati in grado di spendere grandi somme di denaro senza che la società abbia reagito a ciò che richiede il dovere di diligenza. Inoltre, i clienti sono stati in grado di giocare ben oltre i propri limiti di deposito.

Anche l’esame delle azioni della società contro il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo mostra gravi e sistematiche carenze. Le violazioni riguardano mancanze nella valutazione del rischio dell’azienda e delle misure per la conoscenza del cliente.

Inoltre, la revisione di campagne e offerte mostra che SafeEnt ha offerto bonus in più di un’occasione e che alcune offerte sono state anche lotterie che non sono coperte dalla licenza dell’azienda.

SafeEnt ha descritto quali misure intende adottare per correggere le carenze, ma l’Ispettorato del gioco ritiene che le misure non siano sufficienti e rileva che SafeEnt e ha revocato le licenze SafeEnts con effetto immediato.

SafeEnt, che è una consociata interamente controllata della società quotata Global Gaming 555, ha ottenuto una licenza svedese per fornire giochi sui siti web ninjacasino.com e spellandet.com.