Su 88 richieste di licenza online sono state concesse 60 autorizzazioni, ogni operatore di gioco d’azzardo deve certificare la propria offerta da un organismo accreditato entro giugno 2019.

Se tale certificazione non viene ottenuta, la licenza sarà revocata.