Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – “Nessuno sponsor sulla maglia azzurra”. Dopo la polemica scoppiata per la sponsorizzazione della nazionale italiana di calcio da parte di Intralot, la Figc ha precisato all’agenzia Ansa che in nessun caso il logo del provider di scommesse apparirà sulla maglia azzurra.

 

“E’ bene chiarire”, fanno sapere da via Allegri, “che accordi di questo tipo non prevedono alcun logo sulla maglia, che rimane del tutto pulita (come da regole Fifa), e neppure sulle tute. L’immagine che si vede in giro è solo una photo opportunity, un dono di tipo personale come quelli fatti tante volte a sponsor, politici, appassionati e giornalisti”.

Commenta su Facebook