spagna

Il governo di Madrid ha risposto in forma scritta a una interrogazione presentata dalla parlamentare Roser Maestro Moliner (Sinistra unitaria) in cui sollecitava l’esecutivo ad intraprendere una serie di misure contro il gioco privato.

Le risposte fornite sono vaghe e generiche e non chiariscono gli interventi che si intende attuare rispetto alla regolamentazione della pubblicità del gioco online. La dichiarazione parla di interventi  basat sul Piano delle dipendenze.

Tra i quattro obiettivi che la Delegazione del governo ha indicato nella sua risposta c’è la revisione delle norme relative al gioco e alle scommesse online in relazione alla loro pubblicità, sottolineando la protezione dei minori e affermando che lavoreranno in collaborazione con il Comunità autonome, entità locali, entità del terzo settore e direzione generale per la regolamentazione del gioco d’azzardo nel contesto del piano d’azione sulle dipendenze 2018-2020.

Il governo afferma di voler affrontare il problema “secondo una politica globale che contempla il gioco come un fenomeno complesso in cui devono essere combinate azioni di sensibilizzazione e prevenzione (con particolare attenzione ai bambini, ai giovani e alle popolazioni più vulnerabili), di intervento e controllo e interventi sugli effetti negativi prodotti”.

L’Esecutivo ha voluto specificare una serie di obiettivi strategici relativi alla prevenzione delle dipendenze senza sostanza, e tra questi:

Promuovere una consapevolezza sociale dei rischi e dei danni causati da droghe e dipendenze, aumentare la percezione del rischio associato al consumo e alcuni comportamenti di dipendenza (gioco d’azzardo) e sollecitare la partecipazione dei cittadini su questo.
Sviluppare capacità e abilità personali che riducono la vulnerabilità al consumo di droghe e altri comportamenti che potrebbero causare dipendenza.
Promuovere comportamenti e abitudini salutari, uso sano delle nuove tecnologie e alternative di svago salutari, incompatibili con l’abuso di sostanze e altri comportamenti di dipendenza.
Revisione delle norme sul gioco d’azzardo e sulle scommesse (online) in relazione all’accessibilità e alla promozione (pubblicità), in particolare quella volta a proteggere i minori.

.

Commenta su Facebook