“Questo campionato non piace al mercato. Con me presidente ci sarebbero già due aziende pronte a fare da title sponsor a patto che il campionato si sistemi come governance e come prodotto. (…) E’ incredibile che un campionato come la C non abbia un title sponsor. Una delle due aziende è del betting. Se dovesse esser sospeso il decreto dignità la Lega Pro con me sarebbe presa in considerazione come tra le prime società per la questione del title sponsor”.

Lo ha detto Marcel Vulpis, direttore della testata Sporteconomy e futuro candidato alla presidenza della Lega Pro, in un’intervista a tuttomercatoweb.com.