Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) A maggio gli italiani hanno speso in scommesse sportive oltre 40,8 milioni di euro, con un incremento di ben il 40,2% rispetto allo stesso periodo del 2017. Si tratta di un buonissimo risultato considerando la chiusura anticipata del Campionato. Il payout medio è stato di circa il 92,1% e all’Erario, a titolo di imposte, sono andati 9 milioni di euro.

Tra gli operatori con la maggior quota di mercato troviamo Bet365, con 7 milioni, seguita da Sks365 (6 milioni) e Snaitech (quasi 4,3 milioni).

Considerando anche le scommesse su rete fisica la spesa ha superato i 92,9 milioni di euro, il 49,4% in più rispetto allo stesso mese del 2017.

Commenta su Facebook