Nel periodo compreso tra gennaio e maggio 2019 gli italiani hanno speso 387,8 milioni di euro in scommesse sportive sulla rete ‘terrestri’.

A titolo di vincita sono stati erogati 1,7 miliardi di euro, una percentuale di vincita pari al 81,6% delle giocate.

La provincia che registra un volume di giocate maggiore è quella di Napoli: un totale di 1.182 agenzie per 55,2 milioni di euro di spesa complessiva.

Nella provincia di Roma, dove i punti autorizzati sono 750, sono stati spesi 31,6 milioni di euro.

A questo link il report complesto delle somme giocate sull’intero territorio italiano: link

Commenta su Facebook