L’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM), in ottemperanza alle disposizioni contenute nel Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) del 24 ottobre 2020 che ha disposto la chiusura obbligatoria delle sale scommesse su tutto il territorio nazionale, comunica che sono sospesi i termini di decadenza del diritto alla riscossione delle vincite e dei rimborsi per tutte le giocate vincenti o rimborsabili alla data del 26 ottobre 2020.
Presso le sale scommesse, al termine del necessario periodo di chiusura, sarà possibile esigere vincite e rimborsi.

E’ quanto fa sapere l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli in una nota.