Un gruppo di operatori del comparto delle scommesse ha avviato una iniziativa per supportare quanti di loro non hanno ancora ricevuto il contributo previsto dal decreto Ristori, e successivi, per le attività danneggiate dalla chiusura per l’emergenza COVID.

Attraverso la consulenza fornita dalla società Mathesis-Consulting, specializzata in nella gestione di crisi aziendali e ristrutturazione del debito di piccole aziende, gli operatori che fanno riferimento al Gruppo Gioco Lecito di Stato hanno predisposto un modulo/comunicazione di sollecito al pagamento del contributo previsto.

Il modulo è a disposizione di chi lo volesse utilizzare. E’ un testo generico, utilizzabile anche da imprese di altri settori.

Come è noto il decreto legge Ristori ha previsto l’inclusione di alcune attività di giochi tra quelle a cui spetta, di diritto, il contributo.

Il modulo è scaricabile a questo link