La Gambling Commission britannica ha esteso la tempistica per la ‘Fase Due’ della quarta competizione per la licenza della National Lottery, a seguito delle dichiarazioni dei richiedenti e dell’esperienza della ‘Fase Uno’.

“La tempistica modificata vedrà quattro settimane aggiunte alla fase di applicazione della ‘Fase Due’ e altre sei settimane per la valutazione. Queste modifiche offriranno ai candidati l’opportunità di perfezionare ulteriormente le loro proposte e alla Commissione di valutarle.

Per facilitare questi cambiamenti e garantire una transizione senza intoppi, estenderemo di sei mesi la terza licenza della Lotteria Nazionale. La quarta licenza della lotteria nazionale inizierà nel febbraio 2024.

Intendiamo ora annunciare il candidato preferito nel febbraio 2022. Tutte le date sono indicative e potrebbero evolversi in linea con il feedback del mercato e il continuo impatto nazionale e internazionale di COVID-19, che stiamo tenendo costantemente sotto controllo.

Il nostro compito è quello di gestire la migliore competizione possibile, che sia aperta ed equa e porti al miglior risultato per i giocatori e per le buone cause. Vogliamo nominare un licenziatario che possa costruire sull’eredità della Lotteria Nazionale e trovare nuove opportunità per un futuro sostenibile e di successo.

Restiamo incoraggiati dal numero di domande ricevute e non vediamo l’ora di valutare le proposte della ‘Fase Due’ come parte di un solido processo”.