Nell’ambito di predisposti servizi finalizzati al controllo di centri di raccolta di scommesse presenti a Siracusa e provincia, agenti della Divisione di Polizia Amministrativa hanno trovato delle irregolarità in un’attività sita in Priolo Gargallo. I poliziotti hanno accertato che il locale in questione effettuava la raccolta di scommesse nonostante fosse privo della necessaria licenza del Questore, secondo quanto disposto dal testo unico delle leggi di pubblica sicurezza. Il titolare del centro scommesse, un uomo di 37 anni, è stato denunciato per l’esercizio irregolare di tale attività.