La Gaming Authority  olandese (KSA) si sta concentrando sulle lotterie illegali che vengono organizzate tramite social come Facebook e Instagram. Finora, su richiesta della KSA, le pagine su cui si svolgevano le lotterie illegali sono state rimosse da Facebook (proprietario anche di Instagram). È la prima volta che viene cancellato un account falso. 

Persona sempre diversa dietro l’account

Varie indagini della KSA hanno mostrato che questo falso account è stato utilizzato per gestire diverse pagine su Facebook che offrono lotterie illegali. L’indagine di follow-up ha rivelato che c’era sempre una persona diversa dietro l’account. Su richiesta della KSA, Facebook ha rimosso il falso account dalla sua piattaforma.

Nessuna supervisione possibile

La KSA interviene contro le lotterie illegali perché non è possibile alcun controllo. Dopotutto, i fornitori non sono autorizzati. C’è davvero un premio, il gioco è equo, i partecipanti non vengono truffati, è garantito che nessun minore possa partecipare? La Ksa garantisce che i partecipanti ai giochi d’azzardo possano farlo in sicurezza.

Gli organizzatori di lotterie illegali rischiano una grossa multa.