La Gaming Authority olandese (Ksa) ha concesso 10 licenze con le quali i giochi a vincita di denaro possono essere offerti via Internet nei Paesi Bassi dal 1° ottobre 2021.

René Jansen, presidente del consiglio di amministrazione della Ksa, lo ha dichiarato durante il programma televisivo Nieuwsuur.

Nieuwsuur è un programma di attualità prodotto per la NPO dalle emittenti governative NOS e NTR.

All’inizio di quest’anno, la Ksa ha annunciato che erano state presentate 29 domande. René Jansen ha fornito spiegazioni per il fatto che 1 domanda su 3 è stata accolta. “Sono fissati requisiti elevati per una licenza, anche nel campo della prevenzione delle dipendenze e della protezione dei consumatori, ei test Ksa sono rigorosi”.

Il presidente della Ksa ha anche detto che si aspetta che si aggiungano più licenziatari a breve termine, perché un gruppo di società sta preparando la documentazione per la domanda. Jansen prevede che intorno a luglio 2022 ci sarà un quadro completo di come sarà il mercato del gioco online nei Paesi Bassi.