Tutti i dettagli dell’operazione Bookmaker, operazione di controlli in sale giochi e scommesse coordinata dall’ADM con l’ausilio delle Fiamme Gialle.

Le sale controllate sono state 96 in Lombardia (1 positiva), 61 in Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta (zero positive), 28 in Veneto e Friuli Venezia Giulia (1 positiva), 54 in Lazio e Abruzzo (4 positive), 99 in Campania e Calabria (4 positive), 79 in Toscana, Umbria e Sardegna (zero positive), 26 in Emilia Romagna e Marche (zero positive), 91 in Sicilia (1 positiva), 65 in Puglia, Molise e Basilicata (2 positive), 2 nelle province autonome di Trento e Bolzano (zero positive).

Poche le sale trovate con irregolarità, ma l’obiettivo era garantire il divieto di svolgere attività di gioco come previsto da decreto del presidente del consiglio in materia di interventi di contrasto all’epidemia.

Sono state comunque elevate diverse sanzioni ed effettuati sequestri di apparecchiature utilizzate per il gioco presso alcuni esercizi sottoposti a verifica.

Dalla direzione dell’ADM si fa sapere intanto che i controlli proseguiranno.