La Gaming Authority olandese (Ksa) ha inflitto un’ammenda di 470.000 euro alla società Trannel International Limited. Questa società, con sede a Malta, almeno per un periodo nella seconda metà del 2018 ha offerto giochi d’azzardo online ai consumatori olandesi tramite il sito Web unibet.eu. È vietato offrire giochi d’azzardo senza una licenza.

Una ricerca della Ksa ha mostrato che il gioco d’azzardo online è stato offerto ai consumatori olandesi nel periodo dall’11 agosto 2018 al 27 dicembre 2018. Era possibile pagare con il metodo di pagamento olandese iDEAL ed era disponibile un servizio di chat in lingua olandese. Inoltre, i termini e le condizioni sul sito includevano un elenco di paesi i cui residenti erano esclusi dalla partecipazione. I Paesi Bassi non sono stati elencati.

L’offerta di giochi d’azzardo online è attualmente vietata nei Paesi Bassi. Ai sensi dell’attuale legge sulle scommesse e il gioco, non è possibile concedere una licenza per questi giochi perché la legge non prevede strumenti efficaci per la supervisione. Questa situazione cambierà. Nel febbraio 2019, il Senato ha approvato il Remote Gambling Act. Sarà probabilmente possibile offrire scommesse online legali dal 1° gennaio 2021. Una condizione per questo è che un permesso sia stato concesso dal Ksa. I permessi sono rilasciati solo a condizioni rigorose.