Un immobile stand-alone nel cuore del quartiere Eur Montagnola della Capitale è destinato a diventare a breve il nuovo headquarter di NOVOMATIC Italia. La società ha eletto proprio qui la sua nuova sede legale che si affianca alle altre sedi del Gruppo, da quella storica di Rimini all’hub logistico di Busto Arsizio, fino alla sede di Bolzano di Allstar, controllata dedicata alla gestione dei business nei segmenti retail e street operations Awp.

Il percorso che ha portato NOVOMATIC Italia a scegliere il nuovo headquarter romano si inserisce in un più ampio e generale processo di ristrutturazione del Gruppo, in cui le esigenze di benessere e sicurezza dei dipendenti si coniugano con le necessità concrete di efficacia organizzativa, oltre che di prossimità all’ente regolatore del mercato, per un costante presidio delle dinamiche evolutive del settore.

In un momento storico in cui la sfida più grande è quella di guardare al futuro con ottimismo, la scelta di un immobile cielo-terra composto da 5 piani fuori terra e 2 interrati, con parcheggi e aree verdi all’esterno, per una superficie lorda complessiva di circa 10.000 mq, è risultata essere la soluzione ideale che permette al Gruppo di affrontare nel modo migliore un particolarissimo momento, quello della ripresa del business dopo la gravissima emergenza pandemica e l’avvio di un nuovo periodo che proietterà la presenza di NOVOMATIC sul mercato italiano nei prossimi anni.

“Il settore in cui operiamo e le conseguenze della pandemia richiedono una visione prospettica in grado di orientare le scelte che ogni azienda compie – dichiara Markus Buechele, CEO di NOVOMATIC Italia –. Il nostro Gruppo, attivo su ogni segmento dell’offerta di gioco legale, vuole rispondere alle sfide del futuro anche attraverso la scelta di una nuova sede romana esclusiva e interamente brandizzata. E’ il nostro modo di impegnarci per rafforzare il posizionamento del nostro brand sul mercato e allo stesso modo affermare la nostra identità italiana”.