Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) I programmi elettorali non colgono le attese dei cittadini. È quanto emerge dal sondaggio “Il Manifesto degli Italiani. Le priorità di intervento richieste alla politica” curato da Nomisma.

Per misurare le priorità degli italiani, Nomisma ha suddiviso gli ambiti di valutazione in nove categorie, quali economia e lavoro, tasse e fiscalità, sanità, servizi per i cittadini, ambiente e inquinamento, sicurezza e giustizia, istruzione e cultura, giovani, fasce deboli della popolazione & welfare, e richiesto di esprimere l’interesse su oltre 80 interventi. Quello che emerge dalla ricerca è che la droga si conferma una tematica che raccoglie preoccupazioni (6%) e su cui gli italiani richiedono azioni di contrasto e prevenzione da parte della politica (7,6% delle citazioni). Nella azioni di prevenzione a dipendenze ed abusi seguono l’alcol (6%) e i social network (4,8%) mentre il gioco d’azzardo rientra in misura minore tra le preoccupazioni e, conseguentemente, tra le sollecitazioni di intervento (2,3%).

Scarica il Report

 

Commenta su Facebook