I carabinieri hanno chiuso per 10 giorni una agenzia di scommesse sportive nel Comune di Ischia (NA), su disposizione dell’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli. Nei giorni scorsi i militari avevano accertato che all’interno dell’agenzia, nonostante il divieto, vi fossero alcuni minori che puntavano denaro su alcune squadre di calcio. Segnalata la violazione all’Agenzia i carabinieri si sono presentati questa mattina alle porte del locale per applicare la chiusura.